Centro Studi Repubblica Sociale Italiana
Propaganda dell'Esercito della Rsi PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
domenica 03 gennaio 2010

 Sample Image  Sample Image 

Sample Image Sample Image

Il 10 ottobre 1943 il prefetto di Brescia «invita gli ufficiali e militari di truppa che trovansi in servizio l’8 settembre» 1943 «e che in seguito alla firma dell’infausto armistizio si sbandarono nella provincia a presentarsi senza indugio al Comando della Milizia in Brescia, dove saranno presi in nota e inviati alle proprie abitazioni. Tali ufficiali e militari resteranno a disposizione del Prefetto finché il Governo repubblicano non disporrà il loro eventuale richiamo in servizio nell’Esercito Repubblicano.
Ultimo aggiornamento ( lunedý 04 gennaio 2010 )
 
< Prec.   Pros. >