Centro Studi Repubblica Sociale Italiana
Storia della cultura fascista PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
mercoledý 15 giugno 2011
Vi segnaliamo l’uscita del volume di Alessandra Tarquini, Storia della cultura fascista (Il Mulino, 2011).

Nel tratteggiare l'universo culturale fascista questo libro segue tre direttrici: la politica culturale del regime, la condizione delle diverse arti e discipline, l'ideologia che contrassegnò lo stato totalitario. Guardando alla politica culturale messa in atto dal partito e dal governo fascista l'autrice individua le scelte della classe dirigente al potere in Italia dal 1922 al 1943; concentrandosi sugli intellettuali e sugli artisti chiarisce la portata del contributo da essi fornito al fascismo.

Viene così delineata l'ideologia fascista come un sistema di visioni, di ideali e soprattutto di miti, capace di orientare l'azione politica e di promuovere una precisa concezione del mondo.
 
< Prec.   Pros. >