Skip Navigation
 

Libri

Vivere al tempo della Repubblica Sociale Italiana.

Carrello

Quant.:
il mio carrello
Prezzo:25.00euro
stampastampa pagina
Vivere al tempo della Repubblica Sociale Italiana. Roberto Chiarini e Marco Cuzzi, La Compagnia della Stampa 2007,
Formato: 220x220x13 mm - pp. 144
- illustrato colori - copertina con alette lunghe plastificazione lucida

Cosa realmente sappiamo della vita quotidiana durante la Repubblica Sociale Italiana, di quella meta' di italiani che dopo l' 8 settembre 1943 si sono ritrovati dalla parte dei 'cattivi' (da Roma alle Alpi) ? Perche' non si puo' solo parlare di quel gerarca o di quell'azione militare. Non ci si puo' accapigliare solo sugli ultimi cinque minuti di Mussolini o sulle Ardeatine. La storia e' fatta anche e soprattutto da un pulviscolo di esistenze separate che si incontrano e si intrecciano seguendo un moto perpetuo. Bisogna quindi parlare dei milioni persone che quotidianamente si sono trovate, tra il 43 e il 45, a tentare di metter assieme il pranzo con la cena e a far fronte alle difficoltà di una guerra che invece di concludersi, come tanti speravano dopo l'armistizio, si incrudelisce sfociando in una lacerante guerra civile, e che per molti si concludera' ben oltre il 25 aprile. Ci viene in aiuto il documentato volume curato dagli storici Roberto Chiarini e Marco Cuzzi, entrambi dell' Universita' Statale di Milano. Il volume Vivere al tempo della Repubblica sociale italiana cerca proprio di farci dare una sbirciatina dietro al sipario del palcoscenico sul quale va in scena la grande storia, e di farci intravedere un frammento di un' Italia che si dibatte e che zizzaga tra le insidie di una tragica pagina di storia patria.