Centro Studi Repubblica Sociale Italiana
Documenti


Documento della Gnr (parentesi sui Notiziari della Gnr) e propaganda dell'esercito repubblicano PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
domenica 10 gennaio 2010

 Sample Image  Sample Image  Sample Image

 

 Il documento caricato oggi sul nostro sito e relativo alla Gnr ci dà il là per presentarvi un nostro progetto relativo ai notiziari della Gnr presentato a vari enti pubblici per chiedere finanziamenti per poterlo realizzare. Ad oggi tutto tace.

Come è noto i notiziari della G.N.R. costituiscono una fonte documentaria di grande importanza per lo studio degli anni 1943-1945: le diverse e tuttora dibattute interpretazioni storiografiche circa la natura della Repubblica di Salò, la Resistenza, la guerra civile e, più in generale, la storia dell’Italia e degli italiani negli ultimi due anni della seconda guerra mondiale, vi trovano riscontri documentali imprescindibili.Tale fonte – pur nota agli studiosi – è stata sinora usata solo molto parzialmente e selettivamente, ciò per due motivi principali: da un lato la mole e la variegata tipologia dei materiali, in definitiva gli ostacoli alla loro consultabilità; dall’altro il ritardo con cui si sono affermate, in questo campo di studi, opzioni storiografiche post-ideologiche, in grado di utilizzare al meglio una fonte non meno attenta alle condizioni di vita delle popolazioni che alle dinamiche militari e politiche. Proprio per questo il Centro Studi Rsi di Salò - in collaborazione con la Fondazione Micheletti di Brescia - intende rendere fruibili i notiziari incrementando così le ricerche sui grandi nodi della fase finale della guerra: la mole della documentazione, la quantità e la ricchezza delle informazioni ricavabili, precise e minuziose, quasi del tutto spoglie di retorica propagandistica, fanno dei notiziari della G.N.R. una fonte di rilievo primario per l’analisi delle vicende politiche, economiche e sociali del Paese all’epoca della Repubblica Sociale Italiana.Si tratta complessivamente di 14.542 carte con diversi allegati.La Guardia Nazionale Repubblicana (G.N.R.) è stato uno degli organismi principali della Repubblica sociale italiana (23 settembre 1943-25 aprile 1945), sorto dall’unificazione delle forze di polizia con i Carabinieri. I notiziari dell’ufficio “I Sezione Situazione” del Comando Generale della G.N.R. – che aveva sede in Brescia – sono rapporti di polizia dattiloscritti, che venivano redatti e quotidianamente inviati in via riservata al Duce, al Comandante Generale della G.N.R., Renato Ricci, al Tenente Generale Niccolò Nicchiarelli e a pochi altri gerarchi fascisti.Le notizie inoltrate dai locali comandi provinciali della Guardia Nazionale Repubblicana venivano raccolte dal Comando Generale, il quale provvedeva alla stesura dei Notiziari, suddividendo le notizie e le informazioni per aeree geografiche e per argomento: «Astensioni dal lavoro o scioperi», «Attività dei banditi e dei ribelli», «Attività sovversiva e antinazionale», «Notizie militari», «Notizie pervenute nelle ultime ore», «Operazioni contro banditi e ribelli», «Ordine e spirito pubblico», «Riservate e promemoria», «Allegati», «Varie».Il Centro Studi Rsi ha informatizzato i notiziari della Guardia Nazionale Repubblicana riferiti a Brescia e alla sua provincia, ora mira a pubblicarli in un volume che arricchirà la conoscenza di uno snodo cruciale della storia bresciana recente.Ecco i notiziari del gennaio 1945 riferiti a Brescia e alla sua provincia.

Ultimo aggiornamento ( mercoledý 13 gennaio 2010 )
Leggi tutto...
 
Documenti degli anni della guerra civile inviatici dal dott. Antonio M. Arrigoni PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
domenica 10 gennaio 2010

Sample Image Sample Image

Sample Image Sample Image

Ultimo aggiornamento ( martedý 12 gennaio 2010 )
Leggi tutto...
 
Manifesto per l'arruolamento alle SS in c.so Zanardelli a Brescia et alia PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
domenica 03 gennaio 2010
Sample Image Sample Image 
Ultimo aggiornamento ( giovedý 07 gennaio 2010 )
Leggi tutto...
 
ParticolaritÓ di un pacchetto di sigarette degli anni della Rsi... PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
domenica 03 gennaio 2010

Sample Image

Recto di un pacchetto di sigarette in uso a Brescia come nel resto d'Italia nel 1944...e verso:

Ultimo aggiornamento ( mercoledý 06 gennaio 2010 )
Leggi tutto...
 
Preghiera del legionario e i legionari ai posti di blocco a Brescia PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
domenica 03 gennaio 2010

Sample Image Sample Image

Dai primi di gennaio del 1944, i legionari del 15° Btg. OP (Ordine Pubblico) sono in servizio presso i seguenti posti di blocco in città, a Brescia:
  1. 1)    «rotabile per Verona: all’altezza del fabbricato lavanderia dell’ospedale;
  2. 2)    Pusterla: al bivio presso rimessa tranviaria;
  3. 3)    Borgo Trento: località Grassone presso Palazzo Cottinelli;
  4. 4)    S. Bartolomeo;
  5. 5)    Urago Mella: quadrivio Casa Lanti;
  6. 6)    Mandolossa: nei pressi della caserma GNR;
  7. 7)    Fornaci: presso la Villa Ferrari Maggiotto;
  8. 8)    Via per Quinzano;
  9. 9)    Via per Cremona;
  10. 10) Via per Mantova.

 

Ultimo aggiornamento ( mercoledý 06 gennaio 2010 )
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Pross. > Fine >>

Risultati 19 - 26 di 26